domenica 22 MAGGIO 2022
blank
 
chi siamo 
contatti

Un'Altra Galassia: diario di bordo – 26 maggio ’19

1Per l’ultima serata della rassegna letteraria Un’Altra Galassia al Madre, la festa dei libri realizzata in collaborazione con Gesco, gruppo di imprese sociali, Helena Janeczek legge dei brani del suo libro Cibo per l’indianata.

La scrittrice, vincitrice del Premio Strega 2018,dopo la lettura di un breve passaggio di ferma e per farle riprendere la lettura il pubblico dovrà bere un bicchiere di vino. Cibo è il racconto tramite il quale la scrittrice utilizza il cibo come filo rosso per raccontare un esistenza. “Cibo non è un libro di ricette o un libro per perdere peso, è un romanzo strano che segue la storia di un personaggio che vorrebbe fare una dieta ed incontra una massaggiatrice con la quale istaura un rapporto di intimità e si racconta, ed in mezzo ci sono storie di personaggi tutti tenuti insieme con il tema centrale de cibo, veicolo di sofferenza ma anche di memoria, di ricordi…” racconta l’autrice.

Francesco Donadio, scrittore e ricercatore evoca lo spirito del cantante ed attore David Bowie “non si tratta di una vera e propria seduta spiritica” scherza lo scrittore “ci riuniremo per parlare di quella che è stata la più grande stella del rock degli anni ‘70”. Donadio ha scritto sul cantante David Bowie. Fantastic Voyage. Testi commentati (Arcana, 2013, n.e. 2016) ed ancora David Bowie,l’arte di scomparire.

[Qui il link per saperne di più sul Duca Bianco del rock http://www.napoliclick.it/portal/un-altra-galassia-2019/8442-ground-control-to-major-tom,-al-madre-si-evoca-lo-spirito-di-bowie.html]

 

 

Notizie

  1. ULTIME
  2. PIU LETTE
Agendo 2022 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
tiSOStengo
unlibroperamico
selvanova natale 2020 banner
logo 30 anni
WCT banner
il poggio
napolicittasolidale
Amicar banner 500